Ultima modifica: 11 giugno 2017
Istituto Comprensivo 9 - Bologna > Didattica > Esame di Stato Primo ciclo

Esame di Stato Primo ciclo

 Normativa di riferimento

Ammissione
L’ammissione all’esame di Stato è disposta, previo accertamento della frequenza ai fini della validità dell’anno scolastico, nei confronti dell’alunno che ha conseguito una votazione non inferiore a sei decimi in ciascuna disciplina – o gruppo di discipline valutate con l’attribuzione di un unico voto secondo l’ordinamento vigente – e un voto di comportamento non inferiore a sei decimi. Il giudizio di idoneità è espresso dal consiglio di classe in decimi, considerando il percorso scolastico compiuto dall’allievo nella scuola secondaria di primo grado.
Riferimenti normativi:
a) ammissione all’esame di Stato: cfr. articolo 11, comma 4-bis, del Decreto legislativo 19 febbraio 2004, n. 59, e successive modificazioni
b) giudizio di idoneità: cfr. art. 11, comma 4-bis, del Decreto legislativo n. 59 del 2004, e successive modificazioni
c) Decreto del Presidente della Repubblica 22 giugno 2009 n. 122, art. 3, comma 2

d) Circolare ministeriale prot.n. 3080 del 5 giugno 2013
Istruzioni a carattere permanente relative allo svolgimento degli esami di stato a conclusione del primo ciclo di istruzione (in allegato)

Modalità di svolgimento
L’Esame di Stato di I ciclo verte su 4 prove scritte (tema di italiano, prima – e seconda – lingua comunitaria, prova di matematica e scienze), prova INVALSI e colloquio orale.

Le date delle prove scritte dell’IC9 nell’a.s. 2016/17 sono le seguenti:

  • MARTEDI’ 13 GIUGNO PROVA SCRITTA DI ITALIANO, h. 8.00 – 4 ore;
  • MERCOLEDI’ 14 GIUGNO PROVA SCRITTA DI MATEMATICA h. 8.00 – 3 ore;
  • GIOVEDI’ 15 GIUGNO PROVA SCRITTA SU BASE NAZIONALE (IN.VAL.SI) inizio h. 8.15. ALLEGATO_Tecnico_prova nazionale_INVALSI I ciclo 16_17;
  • VENERDI’  16 GIUGNO PROVA SCRITTA DI 2° LINGUA STRANIERA h. 8.00 – 3 ore;
  • SABATO 17 GIUGNO PROVA SCRITTA DI INGLESE  h. 8.00 – 3 ore.

MODALITA’ ORGANIZZATIVE DELLE PROVE SCRITTE DEGLI ESAMI DI STATO A CONCLUSIONE DEL PRIMO CICLO DI STUDI – A.S. 2016/2017.

E’ consentito consegnare l’elaborato e uscire dopo che è trascorso metà del tempo della prova (due ore dopo per la prova di italiano, 1 ora e mezza dopo per le altre prove).

Gli alunni devono venire con un dizionario per le prove di italiano e lingua straniera. 

Durante la prova INVALSI non è invece consentito l’uso ne’ del dizionario ne’ della calcolatrice.

Le date e il calendario nominativo delle prove orali saranno comunicate dal Presidente d’Esame dott.ssa Filomena Massaro il giorno dello scritto di italiano.

Punteggio finale

Il punteggio finale dell’Esame di Stato del Primo ciclo viene calcolato sulla base della media (aritmetica) di:
– tutte le prove scritte, compresa quella nazionale
– colloquio pluridisciplinare
– giudizio di idoneità (che rappresenta il curricolo dell’alunno).

Il punteggio deve essere espresso in decimi (da 6/10 a 10/10).

Riferimento normativo: Decreto del Presidente della Repubblica 22 giugno 2009 n. 122, art. 3 comma 8.

MIUR.AOODGOSV.REGISTRO_UFFICIALE(U).0004757.02-05-2017[1]